Come vestirsi per la laurea in estate: consigli e dress code per laureandi e invitati

La laurea è una delle cerimonie più importanti nella vita di una persona ma trovare l'outfit giusto da indossare è davvero stressante, soprattutto se il caldo estivo ci mette a dura prova. Ecco quindi alcuni consigli su come vestirsi per la laurea in estate: il dress code per ogni facoltà e suggerimenti di stile per laureandi e invitati.


Il momento tanto atteso è arrivato: data fissata, tesi pronta, festa organizzata. Tutto perfetto, tranne un particolare: cosa mi metto?! La scelta dell'outfit per una laurea è uno dei momenti di maggiore stress che possa capitare, pari forse alla discussione stessa della tesi, per l'ansia di non trovare mai il vestito giusto o di sbagliare completamente abbigliamento, soprattutto nei mesi estivi in cui il caldo e la previsione di sciogliersi come un ghiacciolo possono farci "inciampare" in scelte discutibili. Esistono delle regole non scritte - chiamasi dress code - che ci guidano su come vestirsi per la laurea in estate. Sapevate ad esempio che ogni singola facoltà universitaria richiede un outfit adeguato, oppure che ci sono dei colori da evitare alla laurea? Continuate a leggere e vi si aprirà un mondo sconosciuto...

Come NON vestirsi alla laurea: gli errori da evitare

Prima di pensare a come vestire per la vostra laurea è bene conoscere cosa NON va assolutamente indossato: regole che valgono per qualsiasi facoltà e, a volte, anche per tutti gli invitati.
  • gonne troppo corte o scollature troppo profonde: l'abito (ahimè) fa il monaco e in questo contesto dimostrereste un'audacia controproducente. Potrete "sfogarvi" durante la festa di laurea...
  • jeans e abiti in denim: un look troppo casual potrebbe dare l'impressione sbagliata, ovvero di disinteresse e superficialità. Ammessi i jeans, purchè dalle linee pulite e senza strappi, per un outfit di laurea per uomo, se abbinati ad un blazer elegante e ad una camicia.
  • abiti da cerimonia o mini dress da discoteca: come sopra, un look troppo pomposo o, al contrario, troppo sexy, non sono consoni alla cerimonia di laurea. Meglio qualcosa di elegante ma sobrio.
  • scarpe con zeppa, plateau o tacchi vertiginosi oltre gli 8/10 cm: non state andando in discoteca nè alla sagra della porchetta! No anche a sandali bassi aperti con suola di gomma, nemmeno in estate! Bene una decolletè classica o, al massimo, un'open toe.
  • abiti lunghi, pantaloncini o gonne a palloncino: usateli per il matrimonio del cugino o per la comunione del nipotino, ma per la vostra laurea mantenete un basso profilo con un look curato e non troppo stravagante.
  • gioielli e trucco troppo vistosi, così come acconciature e manicure troppo eccentriche sono assolutamente da evitare. 
  • intimo a vista, pizzi e trasparenze: come sopra, rischiereste solo di cadere nella volgarità.

Come vestirsi per la laurea: cosa mi metto?!

Il tubino nero alla laurea è la scelta più elegante
Se sapere cosa NON va indossato vi ha già messo abbastanza in ansia, vediamo ora come vestirsi per una laurea, soprattutto se a laurearvi siete voi!
La regola base per scegliere l'abito della laurea è quella di chiedervi: E' così che mi vestirei se andassi a un colloquio di lavoro?
Se la risposta è positiva allora avete fatto sicuramente la scelta vincente, altrimenti, se avete ancora qualche esitazione, magari seguite questi piccoli suggerimenti di stile.
Innanzi tutto, come già accennato, l'outfit per la laurea va scelto anche in base alla facoltà universitaria. Le facoltà più tradizionali e di prestigio come giurisprudenza, ingegneria, economia o medicina richiedono un look più formale e sobrio, rispetto a facoltà più moderne o creative come scienze della comunicazione, design o scienze politiche in cui ci si può permettere un vestito per la laurea più colorato e meno austero ma ugualmente elegante.
Per una laurea in estate quindi l'abbigliamento più consigliato è:
- il tubino: nero, classico, oppure in colori tenui, pastello, purchè non si esageri; senza maniche o con maniche a tre quarti, abbinato a un blazer corto, magari di un colore a contrasto, per "svecchiare" un pò il look da funerale; non troppo corto, appena sopra il ginocchio, e se avete qualche rotondità di troppo, scegliete, in alternativa ad esempio al classico tubino nero di Zara, un abito a trapezio o dalle linee morbide e flared stile vintage.
Scarpe: col tacco, medio, non stiletto. Una decollètè nera o nude in pelle o una slingback, purchè chiuse sul davanti, che fa sempre chic. Il dress code laurea richiede anche una calza velata (la gamba nuda non è MAI contemplata dal bon ton della moda), ma se ci sono 35° all'ombra, fate voi...

Come vestirsi per la laurea: gonna romantica, tubino nero o mini dress?

- il tailleur pantalone: un pò istituzionale, ma ugualmente femminile e comodo, da portare magari con una camicia importante o con un top non troppo scollato; evitate il total black (tenetelo per il funerale della prof arcigna che vi ha dato 18) e virate più sul grigio perla o il blue navy. Bene anche i colori pastello. Completo giacca lunga e pantalone Capri oppure più morbido e da "donna in carriera" con panta palazzo lungo fino a coprire la scarpa (col tacco, of course). Se preferite il completo giacca e gonna, scegliete sempre un modello appena sopra il ginocchio, MAI una minigonna, oppure una longuette aderente (ma solo se c'avete ER fisico) o plissettata in tulle (purchè non troppo stravagante), da abbinare ad accessori sobri e raffinati. Ma tenete sempre conto del dress code richiesto dalla vostra facoltà.

Un tailleur per la laurea: pastello, grigio perla o blu navy?

Come vestirsi per una laurea in estate da invitata

Se a brancolare nel buio della disperazione su come vestirsi per una laurea in estate non è più la laureanda ma l'invitata, il problema del caldo e del trucco che cola risulta già meno grave: non siete voi le protagoniste...
Sebbene il dress code laurea per le invitate sia lo stesso che per le laureande, ci sono delle eccezioni che permettono una maggiore libertà di scelta. Basta tener presente che assistere alla discussione di una tesi di laurea magistrale piuttosto che di una laurea triennale richiede una certa cura nel vestire che non può essere improvvisata nè trascurata.
Un altro dettaglio fondamentale nella scelta dell'outfit per una laurea è quello di non mettere in ombra la protagonista, ovvero la laureanda. Scegliete quindi un abito o un tailleur elegante ma minimal, senza esagerare con gli accessori, soprattutto se si tratta di una cerimonia che si svolge di mattina o nel primo pomeriggio. Non buttatevi quindi negli abiti da cerimonia classici, nè tantomeno su abiti lunghi o scollati da gran soirèe; non scegliete colori sgargianti o fluo, ricami esagerati o trasparenze al limite del lecito, ma adottate un look da giorno sobrio, abbinando bene i colori anche a seconda nella vostra carnagione, con qualche tocco di originalità raffinata.
Sebbene siano molto di tendenza le sneakers da donna anche in occasioni formali, evitate almeno quel giorno di indossare calzature sportive preferendo anche una scarpa bassa ma che abbia un certo stile.

Invitate a una laurea in estate, come vestirsi?

E la mamma della laureanda/laureando?
Beh, ricordatevi che non state portando vostra figlia/vostro figlio all'altare ma state solo partecipando a uno degli eventi più importanti e significativi della sua vita, personale e professionale. Quindi non è richiesto un outfit da laurea troppo impostato nè lussuoso, ma elegante e moderatamente ricercato. Naturalmente i genitori del protagonista ricoprono comunque un ruolo di rilievo ed è richiesto un abbigliamento adeguato al contesto. Se avete superato gli anta da un bel pò evitate quindi outfit e colori troppo vivaci con tacchi eccessivamente alti, e optate per un look più sobrio e armonioso magari con un vestito blu o un tubino chiaro, che non segni troppo eventuali rotondità, da indossare con decollètè dal tacco medio e, se occorre, con un soprabito leggero. E soprattutto non esagerate col make-up: un look natural sui toni del nude è sempre la scelta vincente.
Per il papà, si va sul sicuro con il completo o con giacca e pantalone spezzato, con o senza cravatta ma con una scarpa elegante.

Outfit da laurea per la mamma: completo elegante, abito blu o tubino chiaro senza maniche?

Come vestirsi per una festa di laurea?

Il discorso cambia quando ci riferiamo a cosa indossare per una festa di laurea. Messa da parte ogni formalità, ci si possono permettere eccessi e orpelli vari, tutto però dipende dallo stile della festa. Prima di scegliere il vostro vestito per la festa di laurea quindi informatevi con la festeggiata/o, cercando di capire in quale location si terranno i festeggiamenti. Solo allora potrete scegliere l'outfit più adeguato da indossare per l'occasione.
Se si tratta di una festa di laurea in discoteca, si può scegliere un look più casual: abiti midi o lunghi, sandali o sneakers oppure jeans e top ricamati.
Al contrario, se si tratta di una festa più formale, chiedete se è previsto un dress code specifico oppure scegliete un abito in pizzo o un maxi dress floreale non troppo appariscente da impreziosire con gioielli importanti e sandali col tacco.

14 commenti:

  1. Grazie per i suggerimenti, ci saranno molto utili fra pochissimo 😍

    RispondiElimina
  2. Bellissime idee, per un occasione veramente importante nella vita di una persona.

    RispondiElimina
  3. Grazie per i tuoi utilissimi consigli In effetti Fra poco avrò la laurea di mio nipote ed ero davvero indecisa su ciò che indossare adesso ho qualche idea in più

    RispondiElimina
  4. Ottimi consigli, io mi sono laureata in inverno e avevo un tailleur. Alla festa di laurea invece abito rosso in taffetà e confetti rossi. Hai fatto bene a scrivere questo post, spero che non ci siano ragazze che vanno a discutere la tesi con minigonne e tacchi a spillo, a meno che...

    RispondiElimina
  5. Per la mia avevo scelto un completo giacca/pantalone nero semi lucido, quanto mi piaceva!

    RispondiElimina
  6. Io mi sono laureata in primavera (molti anni or sono) ed avevo un tailleur pantalone gessato. Quando poi in estate si è laureata una mia amica ho notato tailleur più estivi e molti tubini eleganti. Sicuramente la parola chiave era sobrietà come del resto si conviene ad un evento come una laurea.
    Maria Domenica

    RispondiElimina
  7. Consigli davvero utilissimi!
    Ho visto laureande vestite che manco in discoteca ed invitati agghiaccianti durante gli anni..soprattutto per le lauree estive!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  8. Anche io penso che il tubino sia la scelta migliore. Magari anche un colore diverso dal nero se ci si laurea in estate.

    RispondiElimina
  9. Che belli gli outif proposti grazie 😍

    RispondiElimina
  10. Ottimi consigli, anche perchè a volte si vedono delle cose allucinanti! Bisogna essere eleganti e raffinati secondo me
    Alessandra

    RispondiElimina
  11. Un buon articolo e ottimi consigli su i look da vestirsi per la laurea in estate.

    RispondiElimina
  12. Io indosserei un completo pastello! :D

    RispondiElimina
  13. Bellissime idee sia per le laureande che per le invitate, semplici ma chic!!!

    RispondiElimina
  14. quante belle proposte, adoro tutti i vari outfit, in particolare quel vestitino nero, sobrio ed elegante, farò leggere i tuoi consigli ad alcune amiche

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

© 2016 A Glamorous Lifestyle by Rita Amico. Powered by Blogger.