B-Selfie, il primo filler fai da te: funziona?

Come combattere le rughe del contorno occhi senza aghi e senza botox? Oggi con B-SELFIE basta un cerotto! B-Selfie è il primo filler fai da te a base di acido ialuronico che agisce sugli strati più profondi dell'epidermide, in maniera efficace e completamente indolore. Ma B-Selfie funziona davvero? Io l'ho testato per voi e vi racconto la mia esperienza.



Dopo aver parlato ampiamente di lifting facciale palpebrale senza chirurgia e di filler viso senza aghi, questa volta voglio raccontarvi la mia esperienza con B-SELFIE, il cerotto antirughe, una delle innovazioni in campo cosmetico che sta spopolando da circa un paio d'anni.



Che cos'è B-Selfie?

B-Selfie è un filler per il contorno occhi fai da te, ossia che puoi fare tranquillamente da sola ovunque ti trovi. Fin qui (quasi) niente di nuovo, se non per il fatto che si tratta di un filler senza aghi. Niente punturine sottocutanee quindi ma un semplice e banalissimo cerotto da applicare sulla zona perioculare o sotto la palpebra inferiore.

Ogni cerotto B-Selfie è composto da cristalli di acido ialuronico, una sostanza che, come ho già avuto modo di dire in altri post, è prodotta dal nostro organismo e che ha la funzione di idratare e mantenere compatti i tessuti.
La zona del contorno occhi è quella più sensibile e soggetta alla perdita di questa compattezza già in giovane età, ecco quindi il perchè dell'insorgere delle rughe di espressione e delle classiche zampe di gallina.
Grazie ai micro aghi di acido ialuronico e ECG, la sostanza penetra più in profondità negli strati del derma, garantendo una maggiore efficacia in brevissimo tempo.
Bastano infatti un paio d'ore per avere dei risultati immediati e visibili, in maniera facile, veloce e soprattutto indolore.



B-Selfie, come si usa?

Mai un filler fai da te è stato così facile da usare come B-Selfie.
Ogni confezione contiene 2 cerotti monodose.
Basta rimuovere la pellicola protettiva, avendo cura di non toccare la parte centrale del patch per non danneggiare i micro aghi di acido ialuronico.
Applicare il cerotto sulla parte da trattare e pressare con la punta delle dita in direzione verticale (non strofinare) fino a far aderire perfettamente il patch sulla pelle.
B-Selfie può essere rimosso già dopo 2 ore e i risultati sono immediati: rughe più distese e pelle più compatta e idratata.




B-Selfie funziona?

Ammetto che in principio ero un pò scettica sulla reale efficacia di questo filler fai da te. Leggendo qualche recensione sul web su B-Selfie mi chiedevo "funziona davvero?".
Mi è stata offerta così l'opportunità di provarlo e devo dire che le mie aspettative sono state ampiamente soddisfatte.
C'è da dire che una sola applicazione di B-Selfie non fa miracoli, ma il risultato dopo 2 ore è stato subito evidente: rughette sotto gli occhi meno profonde e pelle più compatta ed elastica.
B-Selfie consiglia di applicare i cerotti la sera e tenerli tutta la notte fino al mattino successivo, per avere un risultato ancora più soddisfacente. Ma è ideale anche per un trattamento last minute, prima di un'occasione importante, per dare più tono e luminosità al contorno occhi.


5 domande su B-Selfie

Quando si prova per la prima volta il filler B-Selfie e si leggono le varie descrizioni del prodotto, sorgono alcuni dubbi che cercherò di sfatare in queste 5 domande fondamentali:

1. B-Selfie è adatto a tutti i tipi di pelle? Crea irritazioni?
B-Selfie non ha nessuna controindicazione: è anallergico, non provoca irritazioni nè rossori, nè prurito. Non ho riscontrato nessun effetto collaterale nè durante nè dopo l'applicazione.

2. B-Selfie è composto da micro aghi di acido ialuronico: sono dolorosi?
Quando si legge il termine aghi si pensa che possano pungere. In realtà, i micro aghi hanno lo spessore di circa 1/4 del capello umano e si dissolvono progressivamente nel giro di 2 ore. Io non ho sentito nessun fastidio se non un leggero calore dopo qualche minuto dall'aplicazione. Nessun dolore, nè pizzicore per tutto il tempo.

3. Per quanto tempo va usato B-Selfie?
Per ottenere un effetto duraturo e il riempimento delle rughe in maniera efficace, B-Selfie raccomanda un'applicazione due volte la settimana per un mese. Dopodichè basterà una sola applicazione a settimana come mantenimento.

4. Dove posso acquistare B-Selfie?
Puoi trovare il punto vendita più vicino cliccando qui.

5. Quanto costa il filler fai da te B-Selfie?
Il prezzo di ogni confezione è di 26 euro, mentre il trattamento filler B-Selfie per 4 settimane costa solo 99 euro su comprabselfie.com.
Puoi acquistarlo anche su Amazon a partire da 22,80 euro cliccando qui.


Guarda il mio video tutorial B-Selfie





19 commenti:

  1. Ma sai che stavo proprio pensando di usare questo tipo di prodotti per il contorno occhi? Voglio proprio provarlo.

    RispondiElimina
  2. non ho mai usato questo tipo di prodotto, in verità non ne sapevo neanche dell'esistenza, mi hai troppo incuriosita, voglio provarli

    RispondiElimina
  3. Non conosco questo prodotto ma trovi che debba iniziare ad usarlo

    RispondiElimina
  4. Mi sarebbe piaciuto vedere anche il risultato! farai anche un secondo post?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà il risultato dopo una sola applicazione non è evidentissimo. Le rughe sono meno marcate ma soprattutto la pelle è più idratata e compatta. Per ottenere un riempimento delle rughe più accentuato occorre almeno una seconda applicazione dopo 24/48 ore.

      Elimina
  5. Ciao! Sembra un prodotto interessante. Sono curiosa del risultato.
    Maria Domenica Depalo

    RispondiElimina
  6. Ciao Rita. devo farti i miei più sinceri complimenti per il video su B-Selfie davvero bellissimo e chiaro. Brava davvero, dovresti fare scuola a molte ... e ottimo prodotto da provare assolutamente.

    RispondiElimina
  7. Sembrano proprio ottimi questi cerotti vorrei tanto provarli

    RispondiElimina
  8. Beh sarebbe una soluzione per tutta la gente che va a spendere patrimoni :-)

    RispondiElimina
  9. MI sembra un ottimo prodotto e vorrei proprio poterlo provare

    RispondiElimina
  10. Devo provarlo assolutamente!! Grazie per la dritta

    RispondiElimina
  11. Questi cerotti sono davvero pratici, ne avevo provati di simili in America e mi ero trovata bene!

    RispondiElimina
  12. Sembra un prodotto molto interessante, sarei curiosa di vedere i risultati a lungo andare...se già con una sola applicazione si vede un piccolo miglioramento, sicuramente con l'utilizzo costante darà dei risultati ottimali.

    RispondiElimina
  13. Che bella presentazione, mi hai fatto venire una gran voglia di provarlo anche perchè le modalità d'uso sono semplici e non richiedono una grande preparazione.

    RispondiElimina
  14. Ne ho sentito tanto parlare e finalmente leggo una recensione ben fatta!

    RispondiElimina
  15. il prodotto sicuramente molto interessante.

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

© 2016 A Glamorous Lifestyle by Rita Amico. Powered by Blogger.