Culla in legno per neonati: come scegliere le migliori e dove acquistarle

culle in legno per neonati

Una culla in legno per neonato ha ancora il suo fascino: una scelta dettata non solo dalla comodità ma anche per esigenze di design


Quando parliamo di arredamento spesso tralasciamo una scelta importante come quella del lettino per il bambino. Come tutti gli altri elementi che costituiscono l'arredamento di casa, anche le culle per neonati rappresentano un tassello fondamentale sul quale costruire, ad esempio, l'intera camera del bambino oppure, in alcuni casi, un oggetto da abbinare al resto della camera da letto.
La scelta della culla è spesso influenzata dal prezzo e dalle dimensioni, a seconda delle possibilità economiche o dello spazio a disposizione dove posizionare il lettino, tuttavia tra le migliori culle per bambini quelle più consigliate sono ancora i lettini in legno.

Culle in legno per neonati: perchè sceglierle 

Sebbene una culla in legno per neonati abbia dimensioni più grandi rispetto a un lettino più moderno, risulta essere ancora la prima scelta dei genitori: il fascino di un lettino in legno, infatti, rimane immutato nel tempo, e, se lo spazio lo permette, sono un oggetto di design che meglio si abbina al resto dell'arredamento. 
Prima però di lasciarsi conquistare solo dall'aspetto estetico delle culle di legno è bene considerare due requisiti fondamentali: la sicurezza e le dimensioni.

Le culle per neonati, sia che si tratti di lettini in legno che di culle moderne, devono rispettare alcuni parametri conformi alle norme di sicurezza vigenti. In primo luogo devono essere privi di spigoli e costruiti in materiale robusto: il legno, in questo caso, è una delle scelte migliori, sebbene non sia privo di altre potenziali limitazioni. Trattandosi di un materiale solido e robusto, può diventare difficile spostarlo, nel caso vogliate affiancarlo al lettone, oppure può rappresentare un ingombro importante nel caso non vi sia spazio sufficiente nella stanza. 

Ogni culla in legno per neonato deve rispettare determinate caratteristiche tecniche, al fine di assicurare la totale incolumità del bambino in qualsiasi situazione:
  • le sponde non devono essere inferiori ai 60 cm di altezza, in modo da evitare che il bambino possa cadere o sporgersi;
  • la distanza tra le sbarre del lettino devono essere comprese tra i 6 e i 7,5 cm, in modo che il bambino non vi infili la testa e rimanga incastrato;
  • la spondina abbassabile non deve raggiungere un'altezza inferiore ai 20 cm, anche se affiancata al letto, in modo da garantire una minima protezione al bambino anche durante il sonno.
Perchè scegliere le culle in legno per neonati
Innanzi tutto perchè sono più solide e durature, sono costruite in materiale naturale e assicurano una migliore stabilità anche con le rotelle, grazie alla struttura massiccia. 
Inoltre, come già accennato, si integrano perfettamente con lo stile dell'arredamento, sia che si tratti di lettini in legno naturale, più tradizionale, che in legno laccato, più moderno e in linea con un design più contemporaneo.

culle in legno foppapedretti

Migliori culle per bambini in legno: quanto costano e dove acquistarle

Il lettino in legno per bambini costituisce però anche un investimento importante in termini economici, poichè il loro prezzo è superiore ad un lettino moderno in materiale industriale. 
I prezzi dipendono infatti non solo dal tipo di legno (le culle in legno di faggio, ad esempio, possono arrivare a costare oltre i 400€) ma anche dal brand, che costituisce un'ulteriore garanzia di durata e affidabilità. Sto parlando dei top gamma del settore come Foppapedretti, Chicco o Prenatal, che puntano non solo alla qualità dei materiali e delle norme di sicurezza ma anche all'aspetto estetico e ornamentale, ai quali si affiancano brand più economici più alla portata di tutti (in questo caso i prezzi di una culla di legno per neonato si aggirano intorno ai 120€).

Pertanto, se avete già le idee chiare su ciò che volete acquistare ma il vostro budget non lo permette, il modo per risparmiare sulle culle in legno per neonati è quello di comprare online. 
A tal proposito, può essere utile consultare più siti e comparare i prezzi in modo da cogliere l'offerta migliore: succede spesso infatti che lo stesso lettino in legno possa avere un prezzo differente da un sito a un altro. 
Esistono inoltre dei portali online dove acquistare direttamente una culla in legno per bambini grazie a una panoramica completa su ciò che è presente sul mercato attuale, con prezzi, didascalie e gli e-commerce di riferimento: dalla culla più economica fino al top di gamma in un solo click.



4 commenti:

  1. Anch'io sceglierei senza alcun dubbio la culla di legno, è più rassicurante, più intima e penso che faccia sentire un bimbo più al sicuro

    RispondiElimina
  2. Oltre ad essere molto resistenti trovo che le culle in legno hanno un fascino di altri tempi, girerò l'articolo a mia cognata che cercava alcuni suggerimenti in merito ^^

    RispondiElimina
  3. Per tutti e 3 i miei bambini ho scelto la culla in legno. Resistentissima e di una bellezza senza tempo. Una la conservo ancora !

    RispondiElimina
  4. Anche io per mia figlia avevo acquistato la classica culla in legno e come spiegato nell'articolo non ci sono paragoni con le altre proposte.

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

© 2016 A Glamorous Lifestyle by Rita Amico. Powered by Blogger.