Smalti unghie piedi: consigli e tendenze per l'estate 2020


Quali sono gli smalti per unghie piedi di tendenza per l'estate 2020 e come avere una pedicure perfetta


E' arrivato il momento di indossare i sandali e mai come in estate la pedicure assume la stessa importanza di una manicure curata e alla moda. Ma la scelta dello smalto per unghie non deve mai essere casuale e deve tener conto anche del tipo di calzatura che stiamo indossando. Ecco quindi una mini guida su quali smalti unghie piedi scegliere, come abbinarli con lo smalto delle mani e quali sono i colori più di tendenza per questa estate 2020.

Come scegliere lo smalto per le unghie dei piedi

Una delle tendenze intramontabili riguardo lo smalto unghie piedi è quello di abbinarlo al colore dello smalto delle mani: una scelta adatta soprattutto per occasioni formali ed eleganti, poichè risulta sempre chic ed è anche facile da realizzare.

smalti unghie piedi
Smalto mani e piedi abbinato
Tuttavia il monocromatico ha un pò stancato e negli ultimi anni abbiamo assistito a sperimentazioni di colori sulle unghie diversi tra loro che sono diventati in poco tempo dei veri fashion trends.
Il segreto per una pedicure policromatica è quello di scegliere due colori a contrasto, ad esempio mani color arancio e piedi color verde menta, oppure scegliere lo stesso colore ma in due tonalità diverse, uno più chiaro e uno più scuro, come ad esempio il rosso e il rosa corallo, avendo cura di applicare lo smalto più scuro sui piedi e quello più chiaro sulle mani.

smalti unghie piedi
Smalto mani e piedi in due tonalità diverse
Si può giocare anche con le nail art, richiamando la stampa delle mani anche sulle unghie dei piedi: fiori, farfalle, patterns oppure applicazioni di cristalli e perle.

La scelta degli smalti per unghie piedi è determinata anche dal tipo di sandalo che indosseremo, allo stesso modo di quando scegliamo il make-up o il profumo da abbinare al vestito.
L'aspetto cromatico infatti è determinante nel perfetto abbinamento tra piede e scarpa.
La regola numero uno è: NO al tono su tono!

smalti unghie piedi
Come abbinare lo smalto ai sandali
Se indossiamo un sandalo chiaro, bianco o beige, lo smalto dovrà essere di un colore deciso, in modo che crei un contrasto cromatico evidente: bene quindi i rossi, il nero e gli altri colori scuri, e i colori tropicali come il fucsia, l'arancione o il verde.
Se invece indossiamo un sandalo nero o marrone, lo smalto unghie piedi potrà essere chiaro, optando sia per i colori nude (rosa, latte) che per il bianco optical, oppure nel più classico nero brillante o rosso. Per calzature multicolor, scegliete lo smalto di uno dei colori del sandalo o quello più preponderante.

Colori smalto unghie piedi per l'estate 2020

Tra gli smalti unghie di tendenza per la stagione estiva tornano i grandi classici come il rosso corallo, il nero e il bianco gesso: tre colori basici per una pedicure elegante e perfetta in ogni occasione. Lo smalto nero in particolare è la scelta ideale per una serata importante, abbinato ad un sandalo gioiello con tacco alto.

smalti unghie piedi
I colori smalto unghie piedi più di tendenza per l'estate 2020
Se amate i colori tenui e romantici, sono di tendenza i pastello, nei toni del rosa, del fucsia, dell'arancio e del giallo, perfetti soprattutto con l'abbronzatura.
Osate anche con il colore dell'estate 2020, ossia il biscay green, e con tutti i toni del verde più chiaro: menta, acqua, greenery.
Intramontabile anche il blu: dal classic blue al blu elettrico per una pedicure d'effetto e dall'anima rock!
Torna anche la french pedicure per chi ama avere i piedi in ordine senza essere schiava del colore e dei diversi abbinamenti.

A proposito, quale tipo di smalto unghie scegliere: normale o semi-permanente?

La scelta dipende molto da quanto tempo avete a disposizione per le pedicure e dal vostro umore mutevole! Scherzi a parte, il classico smalto per unghie ha una durata molto limitata ma ha il vantaggio di poter essere applicato da sole e rimosso altrettanto facilmente. Permette inoltre di cambiare colore più spesso e, con l'applicazione di un top coat, si hanno risultati apprezzabili simili a uno smalto semi-permanente.
Quest'ultimo dura fino a 3-4 settimane e ha il vantaggio di non scheggiarsi subito quanto uno smalto normale, ma sia l'applicazione che la rimozione devono essere fatte da un'estetista oppure necessitano di un'attrezzatura adeguata (se riuscite a farlo da sole).



3 commenti:

  1. Solitamente utilizzo sui piedi il rosso, quest'anno però mi piacerebbe sperimentare un po', bianco o toni pastello potrebbero essere carini!

    RispondiElimina
  2. bellissimi i colori moda, a me piace variare spesso e adoro soprattutto i colori dalle tonalità dal viola al rosa

    RispondiElimina
  3. Il blu e il bianco gesso sono i miei preferiti, con l'applicazione dei brillantini è davvero top. Per quanto riguarda i sandali io preferisco abbinare lo smalto al loro colore anche se vado contro corrente!

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

© 2016 A Glamorous Lifestyle by Rita Amico. Powered by Blogger.