Camicie per donne curvy: 2 alternative ai modelli oversize

La camicia è uno dei capi di abbigliamento che non possono mancare nel nostro armadio, ma se abbiamo un fisico un pò curvy, spesso siamo costrette a scegliere dei modelli oversize che però non ci valorizzano. Quali camicie per donne curvy scegliere in alternativa? Io ho scelto due modelli ultra-trendy e adatte veramente a tutte: la camicia con peplum e la camicia annodata. Ecco come abbinarle e alcuni consigli furbi per scegliere quella giusta.



Essere una taglia 46-48 spesso ci impedisce di trovare capi di abbigliamento che sappiano valorizzare una silhouette non proprio longilinea, costringendoci ad acquistare dei modelli oversize che, se da un lato ci aiutano a nascondere qualche chilo di troppo, dall'altro ci rendono goffe e sgraziate. La camicia da donna è uno dei modelli che più ci aiutano a valorizzare la figura e ad arricchire un outfit in ogni situazione, ma non sempre riusciamo a trovare il taglio adatto che soprattutto non segni nei punti critici come pancia, fianchi e seno. Quale alternativa scegliere dunque alle camicie oversize per donne curvy? Per questa estate 2019 ho scelto due modelli di camicia da donna di tendenza che possono essere indossate anche dalle "ragazze curvy over 40" come noi: la camicia con peplum e la camicia annodata in vita. Scopriamo come abbinarle, qual è il modello più appropriato per ogni fisicità e come indossarle in ogni occasione.

Camicia con peplum: quale modello scegliere e come abbinarlo

Camicia con peplum e pantaloni aderenti
Tra i modelli di camicie per donne curvy che sappiano coniugare lo stile con la praticità c'è sicuramente la camicia con peplum, o peplo. Diversa dalle camicie standard oversize, si distingue per il punto vita alto, segnato da una piccola balza, più o meno lunga, che ricade morbidamente sui fianchi. Il modello peplum valorizza in questo caso il busto, celando in maniera elegante un addome leggermente prominente o fianchi generosi.
Quale modello scegliere?
Se avete un seno abbondante e/o braccia tornite o non più perfettamente toniche (si sa, dopo qualche anno, questa zona tende ad "afflosciarsi"), preferite una camicia con colletto con scollatura profonda e maniche.
Se il punto critico è l'addome e qualche chiletto di troppo su fianchi e glutei, scegliete una camicia con peplo lungo, anche senza maniche, che copra il bacino, in modo da dare slancio e armonia a una silhouette sinuosa.
In ogni caso, scegliete sempre colori decisi ma non troppo accessi. Se amate le stampe floreali o i pois, optate sempre per le piccole dimensioni che non enfatizzino ciò che va nascosto.
Come abbinarla?
La camicia con peplum corto può essere abbinata benissimo con una gonna lunga o un pantalone a sigaretta o un panta palazzo. Al contrario, un peplo più lungo si sposa meglio con un pantalone più aderente e di lunghezza media, fino alla caviglia.

Camicia con peplum Shein a soli 13,00 euro + il 15% di sconto con il codice lamiav

Camicia annodata in vita: quale scegliere e quando indossarla

Camicia a righe annodata in vita e pantaloni bianchi
Può una camicia annodata in vita essere un modello ideale anche per noi donne curvy? Assolutamente sì, purchè indossata nella maniera appropriata. Una camicia con nodo in vita, retaggio dell'epoca hippie e oggi indossata dalle giovanissime con l'ombelico in bella vista, può essere indossata in maniera più morbida, eludendo un punto vita non proprio tonico.
Sconsigliata a chi ha una pancia evidente, la camicia annodata davanti può invece essere una valida alternativa anche per chi ha fianchi larghi e/o un seno prominente, magari scegliendo una taglia in più.
Quale modello scegliere?
Scegliete colori chiari e stampe che slancino la figura come le righe verticali o i pois piccoli. Ottime anche le camicie con nodo in vita a tinta unita, soprattutto bianche, da indossare con gonne gipsy o con jeans flared.
Quando indossarle?
La camicia legata in vita è ideale per un outfit casual e informale, da sfoggiare anche in ufficio, mentre è da evitare in occasioni più importanti che richiedono uno stile più impostato.



2 commenti:

  1. La camicia con peplum mi piace molto. Sono molto carine!

    RispondiElimina
  2. Io adoro le camicie ma non le metto mai perché ho paura di stonare provo a seguire i tuoi suggerimenti

    RispondiElimina

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog nè venduto a terzi.

© 2016 A Glamorous Lifestyle by Rita Amico. Powered by Blogger.