buzzoole code

lunedì 8 gennaio 2018

Golden Globes 2018: total black sul red carpet

Con i Golden Globes 2018 si apre la stagione delle grandi cerimonie dello star system, ma reduce dallo scandalo Weinstein, una nuova Hollywood si affaccia all'orizzonte. Tutte le dive del cinema hanno scelto di vestire in total black, non per tendenza ma per esprimere la loro solidarietà e il loro impegno contro ogni tipo di abuso e discriminazione sulle donne.


Angelina Jolie con il figlio Pax
Inauguriamo il nuovo anno con un post glamour ma anche molto "impegnato".
Com'è tradizione agli inizi di gennaio, al Beverly Hills Hotel di Los Angeles ogni anno vengono consegnati i Golden Globes per premiare i migliori film e i migliori attori del cinema e della tv. Un evento che catalizza l'attenzione dei media, sia per il suo prestigio che prelude alla cerimonia degli Oscar, sia come vetrina per stile e tendenze nel campo della moda. Gli outfit delle star sul red carpet infatti mettono spesso in secondo piano film e premiazioni, ma quest'anno c'è stato un radicale cambio di tendenza, non più dettato dalla moda, ma più da una scelta politica e sociale.

Lo scandalo Weinstein, seguito da una serie di denunce di abusi a carico di attori insospettabili, ha inevitabilmente scatenato un polverone che ha sensibilmente scosso l'opinione pubblica sul mondo di Hollywood ma anche sui compromessi che molte donne devono subire in ogni ambiente di lavoro: molestie, discrimazioni, abusi.

Come preannunciato poche settimane prima della premiazione, molte star e personalità di Hollywood hanno dato vita a Time’s up, un'associazione nata per aiutare e supportare legalmente le vittime di molestie. Come segno di solidarietà e supporto alla causa hanno così scelto di vestire di nero sul red carpet contro la gender inequality.
Niente lustrini quindi, nè vestiti sgargianti, ma un unico tappeto nero in cui finalmente le donne si sono sentite unite in un unico grido di ribellione contro lo strapotere maschile. Un segnale forte, potente, suffragato anche da discorsi e messaggi incisivi pronunciati proprio sul palco durante la 75esima cerimonia dei Golden Globes.


Cerimonia che comunque non ha perso la sua impronta fashion e che forse ha anche risolto l'imbarazzo di un outfit poco riuscito per molte star. Com'è noto il nero sta bene su tutto e a tutte e si è certi di non sbagliare. Sebbene ad alcuni sia sembrato più il red carpet di un funerale, non sono mancati abiti di grande eleganza e fascino dei più grandi stilisti. Eccone alcuni...

Dakota Johnson pensierosa in un abito Gucci
Nicole Kidman premiata per la serie tv Big Little Lies
Eva Longoria, Sharon Stone, Geena Deavis e Reese Witherspoon
Mariah Carey, America Ferrera, Natalie Portman e Emma Stone
Ma di Jude Law ne vogliamo parlare??
Alcuni dei premiati: Nicole Kidman, Francis McDormand (in alto), Ophra Winfrey e Gary Oldman

photo credits: Hello! | Getty Images | Elle | Vanity Fair


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...