buzzoole code

domenica 11 febbraio 2018

Sanremo 2018: tutti i look di Michelle Hunziker

Michelle Hunziker è stata la regina incontrastata del Festival di Sanremo 2018: bella, elegante e spigliata, ha dato prova di grande professionalità, trainando uno show che è andato oltre le aspettative. La migliore sul palco, affiancata da Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino, ha incantato la platea e i milioni di telespettatori per cinque serate, sia con la sua dialettica dal vago accento ticinese, che con i suoi outfit firmati dai migliori stilisti italiani.


Tutti odiano Sanremo, ma tutti guardano il Festival!
Nonostante le critiche, le canzoni non tutte all'altezza, l'età media dei cantanti e la poca presenza di cantanti donne, gli ascolti del Festival di Sanremo 2018 hanno raggiunto picchi di gradimento che non si vedevano da oltre 20 anni. Merito del direttore artistico Claudio Baglioni? Merito dei cantanti e delle canzoni? Merito dell'esordio di un sorprendente Pierfrancesco Favino, qui in veste per la prima volta di intrattenitore/presentatore?
Merito forse di un festival che dopo tanti anni ha messo al primo posto la musica, ma se dobbiamo essere sinceri, merito anche di una professionista che ha letteralmente trainato il festival con la sua verve, il suo sorriso, il suo garbo e la sua eleganza: Michelle Hunziker.

Un Festival declinato al femminile, nonostante la scarsa presenza di donne cantanti, in cui si sono affrontati temi sociali profondi con una leggerezza che il clima festivaliero impone, ma che ha premiato una canzone fra tutte, a simbolo che i tempi, anche per le canzoni, sono cambiati.

Ma se Sanremo è prevalentemente il festival della canzone italiana, anche l'occhio vuole la sua parte e in questa edizione, mancando le solite quanto inutili vallette-bellone, i riflettori erano tutti puntati su di lei, la regina Michelle.
Tra una presentazione e uno sketch a fianco dei due padroni di casa, Michelle ha indossato degli outfit estremamente eleganti, prediligendo il nero con qualche rara concessione al colore.
Ecco tutti i look di Michelle Hunziker delle cinque serate del Festival di Sanremo 2018.

Per la prima serata del Festival di Sanremo, Michelle si è affidata ad Armani, indossando quattro abiti della collezione Armani Privè. Per il suo debutto sul palco di Sanremo 2018 ha scelto un abito nero lungo con strascico e profonda scollatura sul decolletè, che ricordava vagamente una conturbante Morticia Addams, scatenando migliaia di commenti sul web. Di un'eleganza unica, secondo me.
Decisamente più "rassicuranti" gli altri abiti della serata, adornati da gioielli sobri e raffinati di Tiffany & Co.



Per la seconda serata di Sanremo 2018, Michelle ha scelto un look romantico firmato Alberta Ferretti. Capelli sciolti sulle spalle e cinque abiti iper femminili, in cui hanno predominato i colori decisi come il rosso e il fucsia, e l'immancabile nero.



Durante le terza serata del Festival di Sanremo, la Hunziker ha scelto tre outfit firmati dal marito stilista Trussardi. Tre look che però hanno convinto poco il pubblico, scatenando sul web una montagna di critiche.
In effetti gli abiti, sebbene di alta sartoria, sembravano esaltare poco la sua femminilità e il suo corpo longilineo, appesandendolo un pò.
Anche l'acconciatura, raccolta di lato ad altezza della nuca, non era riuscitissima...



Per la quarta serata di Sanremo 2018, Michelle punta su Moschino, indossando tre abiti pantalone neri che rivoluzionano il suo look. Non è mancato l'abito "petaloso" simbolo dell'ultima collezione Moschino, e un abito da principessa delle fate per il gran finale di serata, che ha realmente riscosso il maggior indice di gradimento.





Per la quinta e ultima serata del Festival Michelle torna nelle mani di Armani Privè, indossando altri tre abiti della sua ultima collezione, in un tripudio di cristalli e luminosità.
Due abiti neri e una sola concessione al colore, con un abito dorato scintillante con profonda scollatura, che poco lasciava all'immaginazione.


6 commenti:

  1. Michelle e' stata davvero la regina di questo festival 2018 mi e' piaciuta tantissimo ed anche i suoi splendidi abiti eleganti e raffinati come e' lei ...

    RispondiElimina
  2. Io adoro Michelle da anni, mi piace come donna, è in gamba e sempre bellissima. Semplice e fine in ogni occasione, intelligente e frizzante... in questo festival è stata la regina secondo il mio modestissimo parere!!! 10+!!!

    RispondiElimina
  3. premetto che adoro Michelle ,è fantastica !!!!!! Gli abiti che ha scelto sono tutti meravigliosi a parte quelli di trussardi che onestamente non mi son piaciuti e neanche l'acconciatura raccolta a lato

    RispondiElimina
  4. io non ho visto il festival ma ho visto questi meravigliosi abiti. lei è una donna e mamma e gli abiti che ha indossato sono lo specchio della femminilità.

    RispondiElimina
  5. Per me il Festival è sacro, non c'è anno che non lo segua! Stavolta mi è piaciuto sotto ogni aspetto, compresi i look di Michelle, in particolare quelli firmati Armani Privè.

    RispondiElimina
  6. ho visto pochissimo il festival ma posso dire che per quel poco che ho visto Michelle mi è piaciuta moltissimo.... mi sono piaciuti molto gli abiti che ha indossato ma d'altra parte ha anche un fisico perfetto...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...