buzzoole code

lunedì 12 settembre 2016

#Venezia73: le star, i look e i film della Mostra del Cinema

Si sono appena spenti i riflettori sulla 73esima Mostra del Cinema di Venezia. Kermesse cinematografica quest'anno all'insegna della sobrietà, dell'eleganza (tranne qualche rara caduta di stile) e con una grande presenza di star d'oltreoceano. Uno dei festival del cinema più importanti a livello internazionale, in una cornice da sogno che tutto il mondo ci invidia. Ecco tutto (o quasi) ciò che vi siete persi (o forse no) di Venezia73: le star, i look sul red carpet e i film degni di nota presentati al Lido.


Giunta alla sua 73esima edizione, la Mostra del Cinema di Venezia è diventata l'appuntamento più glamour e atteso dell'anno. Nei 10 intensissimi giorni del Festival si sono avvicendati star del cinema d'oltreoceano, registi di fama internazionale, modelle, starlet e aspiranti tali, infiammando il red carpet di lustrini, ricami e abiti da sogno. Sì, perchè a Venezia 73 non si parla solo di cinema, ma anche di moda, look ed eleganza.
La passerella del Lido infatti è il palcoscenico ideale per le nuove tendenze della moda e per ammirare le ultime creazioni degli stilisti più affermati, come nella Notte degli Oscar.
Ecco quindi un piccolo riassunto di ciò che è successo al Festival del Cinema di Venezia, chi ha vestito chi, i look più belli, le star più eleganti e i film che vedremo nella prossima stagione.

DANZANDO SOTTO LE STELLE CON LA LA LAND
La Mostra del Cinema si apre con un musical che farà molto parlare di sè: La La Land, interpretato da Ryan Gosling (assente giustificato) ed Emma Stone. Quest'ultima, idolo delle teenagers qui in Italia a quanto pare, vista la calda accoglienza riservatagli al Lido, ha incantato pubblico e critica, convincendo anche la Giuria del Festival che l'ha premiata con la Coppa Volpi come miglior attrice.
Alla serata di presentazione del film La La Land, Emma Stone ha indossato un luminoso abito airy blue di Atelier Versace, mentre alla conferenza stampa ha preferito un abito floreale firmato GiovanBattista Valli. Adorabile, sempre...
Emma Stone

IN CERCA DI AMY
La seconda giornata di Venezia73 è tutta per Amy Adams, l'attrice premio Oscar che al Lido ha portato due film interessanti. Il primo, Arrival, al fianco di Jeremy Renner, e il secondo, Nocturnal Animals, con Jake Gyllenhaal, per la regia dello stilista Tom Ford (che ne ha curato anche il look qui alla Mostra), premiato con il Leone d'Argento come miglior film.
Bella, algida ed elegante, ha stregato il pubblico con la sua bravura e il suo stile, non lasciando però molta memoria di sè...
Cast e regista di Nocturnal Animals

FASSBENDER DELLE MIE BRAME...
Ad infuocare il pubblico (femminile) del Lido ci ha pensato Michael Fassbender, uno degli attori più quotati del momento, che al Festival ha presentato il film A Light Between Ocean al fianco di Alicia Vikander, sua partner anche nella vita e conosciuta proprio sul set. Come a dire, si guarda ma non si tocca...anche perchè lui aveva occhi solo per lei.
Il film non ha riscosso lo stesso successo della coppia che a Venezia, città dell'amore per antonomasia, si è lasciata andare a sguardi romantici per i fotografi anche sul red carpet.

Michael Fassbender
IN DUE E' MEGLIO
La coppia Fassbender-Vikander non è stata l'unica del Festival. Liev Shreiber e Naomi Watts hanno presentato il film in cui recitano insieme, The Bleeder, che ha riscosso un certo consenso di pubblico e critica. Lei ha dato sfoggio di grande eleganza, sfoggiando con nonchalance la totale naturalezza del suo volto, uno dei pochi ancora non deformati dal botox...Viva la faccia!
Sul red carpet invece era splendida nel suo abito ricco di ricami di Elie Saab.

Liev Shreiber e Naomi Watts

Jude Law in The Young Pope
JUDE LAW DIVENTA PAPA PER SORRENTINO
Tra i tanti eventi paralleli che si sono tenuti a Venezia, tra arte, moda  e beneficienza in una miriade di stilisti e modelle sparsi tra premiere e presentazioni, anche il grande cinema sbarca in TV con una mega produzione per una serie televisiva che farà molto parlare di sè. Non solo perchè a firmarla è il regista Paolo Sorrentino, premio Oscar per La Grande Bellezza, ma soprattutto perchè il protagonista, Jude Law, vestirà i panni di un giovane Papa, anticonformista e fin troppo realistico in The Young Pope. Da vedere, prossimamente sui nostri teleschermi.

Natalie Portman sul red carpet di Venezia73
NATALIE SI FA IN DUE
Una delle star più applaudite e ammirate è stata senza dubbio Natalie Portman. Al Lido ha presentato due film: Jackie (in concorso) in cui interpreta Jackie Kennedy in una versione mai vista prima, e Planetarium (fuori concorso). Favorita fino all'ultimo per la Coppa Volpi come miglior attrice, si è dovuta accontentare del titolo di attrice più elegante e radiosa del Festival, grazie alla sua grazia e alla sua bellezza, resa ancora più luminosa dalla sua dolce attesa e da uno strepitoso abito bianco di Valentino...

Lily Rose Depp
PICCOLE DEPP CRESCONO
Venezia73 ha segnato il debutto in grande stile della piccola Lily Rose Depp, figlia del più celebre Johnny e di Vanessa Paradis. Al fianco di Natalie Portman in Planetarium, si è distinta non solo per la sua bellezza ancora acerba e filiforme, ma soprattutto per il suo talento. Ne sentiremo sicuramente parlare. Della serie: buon sangue non mente!

MONICA LA DIVA
A concludere la presentazione dei film in concorso, l'ultimo lungometraggio di Emir Kusturica, On the Milky Way, che vede protagonista una Monica Bellucci più in forma che mai. Fasciata in impenetrabili abiti neri, Monica ha dimostrato che alla soglia dei 52 anni non ha nulla da invidiare alle starlet ventenni che credono di farsi strada solo con l'esibizione delle loro grazie, con quell'allure e quel distacco da vera diva d'altri tempi.
Alla serata di presentazione del suo film ha indossato un abito in pizzo blu notte di Dolce & Gabbana.
Monica Bellucci

E L'ITALIA?
L'Italia, onestamente, non ha lasciato una grande impronta su questo festival. Solo quattro i film in concorso che hanno riscosso un tiepido successo: poca voglia di rischiare, storie poco incisive e un cinema che sembra non aver più nulla da raccontare.
Al contrario, le star nostrane si sono distinte per la loro eleganza, il loro stile e la loro compostezza (non tutte però). Tra le più ammirate Carolina Crescentini, Sonia Bergamasco (madrina della Mostra, in Armani) e Cristiana Capotondi (qui in un abito Miu Miu).

I FILM DA TENERE D'OCCHIO LA PROSSIMA STAGIONE
Tra i tanti attori e cineasti che hanno presentato i loro nuovi film a Venezia73, oltre a quelli già citati, sono degni di nota:
- TOMMASO, di e con Kim Rossi Stuart
- IN DUBIOUS BATTLE, di James Franco
- HACKSAW RIDGE, di Mel Gibson
- THE MAGNIFICENT SEVEN, con Denzel Washington

Chiuso il sipario su Venezia 73, è già odore di Oscar...
Alla prossima!

7 commenti:

  1. Emma Stone è davvero bellissima, mi piace tantissimo il suo stile!

    RispondiElimina
  2. E' stato un evento all'insegna dell'eleganza (tranne in qualche caso) che mi è piaciuto molto seguire

    RispondiElimina
  3. wow io adoro Naomi Watts,per me è bravissima e bellissima è la mia attrice preferita

    RispondiElimina
  4. Bella review, io adoro Emma Stone e per me era la migliore
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Io sono e sarò sempre per Monica Bellucci la trovo davvero stupenda

    RispondiElimina
  6. Bell'articolo, Emma è bellissima.

    RispondiElimina
  7. Che belli gli abiti delle attrici, Natalie Portman e Monica Bellucci sono sempre eleganti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...