buzzoole code

lunedì 29 febbraio 2016

Oscar 2016: i premi, le star e i look sul red carpet

La premiazione degli Oscar 2016 quest'anno non ha deluso le aspettative e sarà ricordata soprattutto per il premio come miglior attore protagonista a Leonardo Di Caprio, che inseguiva l'agognata statuetta da una ventina d'anni. Ma a catalizzare l'attenzione non sono stati solo i film, le statuette e i premiati, ma come sempre i look delle star che hanno calcato il red carpet del Dolby Theatre di Los Angeles, sfidando el Niño, il tempo che passa e (in certi casi) il buon gusto.


  • Cronaca di una vittoria annunciata
Dopo anni di trepidante attesa, l'umiliazione della sconfitta e quattro nominations mancate, Leonardo Di Caprio agguanta (meritatamente) la sua prima statuetta come miglior attore protagonista per The Revenant di Alejandro González Iñárritu (premiato come miglior regista per il secondo anno consecutivo). Una statuetta annunciata anche quella assegnata al maestro Ennio Morricone per la colonna sonora di The Eightful Eight, ultimo film di Quentin Tarantino. Una statuetta, che segue quella conferitagli alla carriera nel 2007, che dimostra che non è mai troppo tardi. Soprattutto per le sviste leggendarie dell'Academy...
Tra gli altri premiati agli Oscar 2016 la bella e brava Brie Larson per Room, Alicia Vikander per The Danish girl e Mark Rylance per Il ponte delle spie. Unica statuetta che ha rivoluzionato le previsioni è stata quella assegnata a Il caso Spotlight come miglior film dell'anno, film potente e di denuncia sull'inchiesta giornalistica che nel 2001 inchiodò i preti pedofili della chiesa di Boston. Per l'elenco completo delle premiazioni cliccate qui.

  • I look delle star sul red carpet
Al di là delle premiazioni e dell'emozione della cerimonia, ad interessare maggiormente noi girls (diciamolo francamente) sono i look delle star sul red carpet. Una vera e propria sfilata di alta moda che ha evidenziato però non poche cadute di stile, anche da parte di star insospettabili. Vediamone alcune...

Tra le più eleganti della serata va elogiata sicuramente l'algida Charlize Theron in uno sfolgorante abito rosso dalla profonda scollatura a V di Christian Dior (j'adoreeeee...).
Bellissima e "petalosa" anche Cate Blanchett che si è distinta per stile ed eleganza nel suo bell'abito verde acqua di Armani Privè.
Brillante e fresca nel suo abito color canarino di Louis Vuitton, Alicia Vikander che, orfana del suo bel Michael Fassbender, ha sfoggiato uno dei più bei sorrisi del red carpet, insieme a Olivia Wilde, eterea e sexy in un vistoso abito bianco con scollatura mozzafiato di Valentino.


Promossa a metà la mia preferita Kate Winslet che questa volta si è affidata alle abili mani di Ralph Lauren in un abito lucente e fasciante. Ma l'accessorio più azzeccato è stato senza dubbio il suo compagno sul tappeto rosso, Leo Di Caprio.
Ottima la scelta di Naomi Watts che ha indossato un abito multicolor ma estremamente raffinato di Armani Privè con la naturalezza e la sobrietà di sempre, mentre Sofia Vergara ha regalato uno dei più prosperosi decolletè della serata con un abito blu tempesta di Marchesa.


  • Ma come ti sei conciata?
Alcune star si sa amano esagerare, ma alcune hanno davvero superato il limite, sfoggiando un abito poco consono all'occasione. Tra questi la bellissima Heidi Klum nel suo abito Versace: leggero, impalpabile ma esageratamente pomposo da fatina sexy.
Jennifer Lopez ci ha già abituato ai suoi eccessi e non si è smentita nemmeno questa volta, nonostante la profonda scollatura e i preziosi ricami dell'abito di Elie Saab.
La conversione al sobrio e radical chic di Lady Gaga invece spesso sortisce l'effetto contrario. Ha conquistato il pubblico con la sua potente performance sul palco ma il suo abito bianco candido di Brandon Maxwell ha brillato solo per originalità.

  • Belle, eleganti ma...
Se finora Jennifer Lawrence era stata considerata un'icona di stile su quasi tutti i red carpet della sua carriera, l'abito nude look di Christian Dior Couture non mi ha fatto impazzire, complice anche un'acconciatura inesistente. Stessa impressione per Julianne Moore che, nonostante l'abito Chanel, ha avuto momenti migliori.
Radiosa per la sua statuetta vinta come miglior attrice protagonista, Brie Larson ha indossato un abito Gucci blu elettrico raffinato ma che secondo me non l'ha valorizzata abbastanza. Saoirse Ronan ha sfoggiato un look fine anni 70 davvero notevole in un abito laminato verde di Calvin Klein Collection, però, a parte il coraggio (ben investito) manca un tocco di originalità...
Voi che ne pensate?

5 commenti:

  1. Beh..innanzitutto finalmente hanno dato l'oscar a Leonardo..!! Sono veramente felice per lui..meritatissimo a parer mio!! Per quanto riguarda gli abiti..quest anno mi sono piaciuti tutti..

    RispondiElimina
  2. Lo sfoggio degli abiti che viene fatto durante questo evento è impressionante, difficile non rimanerne incantati

    RispondiElimina
  3. Viva Leonardo!!!! Finalmente!! E io l'abito che sicuramente ho amato di più è quello di Kate Wislet..

    RispondiElimina
  4. Ho cercato di seguire la diretta su MTV ma alla fine mi sono addormentata verso le 2, non ce l’ho fatta ed ho spento tutto. Le premiazioni le ho viste il mattino seguente!
    Ho amato l’abito di Louis Vuitton di Alicia Vikander anche se io avrei raccolto i capelli, non mi piace per niente l’acconciatura! Sarebbe stata molto più fine ed elegante.
    Ma l’abito più bello in assoluto è stato quello di Versace indossato da Jennifer Garner. Elegantissimo… Il made in Italy spicca sempre!
    Ho scoperto da poco il tuo blog e mi piace molto! Sono una tua nuova iscritta e mi farebbe piacere se passassi anche da me. Questo è il mio blog: Peony Nanni A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annamaria, ti seguo anch'io con piacere :)

      Elimina