buzzoole code

venerdì 28 agosto 2015

#Makeup brushes: come usare al meglio i pennelli da trucco

Gli strumenti fondamentali per un make-up professionale sono i pennelli: un trucco ben riuscito infatti si riconosce dalla definizione e dalle sfumature ad hoc che senza un set di pennelli adeguato sarebbero impossibili da realizzare. Ma siate sincere: quante di voi sanno esattamente qual è il pennello da utilizzare con il cosmetico giusto? Confesso che anch'io a volte ho delle difficoltà: ecco quindi una piccola guida ai make-up brushes indispensabili...



Due settimane fa ho acquistato questo set pennelli SheIn perchè mi sono resa conto solo negli ultimi tempi di quanto sia importante usarli per ottenere un makeup di un certo livello. I vari tutorials su internet e le lezioni in tv di Clio Makeup (viste in replica in queste sere d'estate...) mi hanno aperto un mondo quasi sconosciuto. Finora infatti avevo sì e no usato 2-3 pennelli trucco in tutto per ovviare alle mie esigenze: un pennellino per l'eyeliner (che uso poco), un pennello grande per il blush e un pennello (uno solo!) per gli ombretti. Stop.
Beauty bloggers accreditate griderebbero allo scandalo leggendo queste parole, ma onestamente finora ero andata avanti pensando che il miglior strumento restassero sempre le dita...e so di non essere la sola.
Da oggi però voglio prendere la cosa più seriamente e così mi ritrovo con questo make-up brushes set composto da 11 pennelli, ognuno concepito per un prodotto specifico.
Se avete poca dimestichezza con il make-up professionale casalingo e volete imparare qualcosa di nuovo continuate a leggere, altrimenti vi consiglio il mio blog di cucina (scherzooooo!).



Cominciamo con i pennelli per fondotinta (foundation brushes). In questo set ce ne sono ben tre, ognuno dei quali specifico per i vari tipi di fondotinta (vedi foto in basso).


Il primo a sinistra è un pennello per fondotinta minerale, detto anche kabuki. Si distingue per la forma tozza e le setole corte: la sua funzione è quella di raccogliere il fondotinta minerale in polvere e di distribuirlo sul viso in maniera uniforme senza spanderlo troppo in giro, con ampi movimenti rotatori.
Il secondo al centro è un pennello per fondotinta in polvere o in crema. Provvisto di un manico più lungo, si presta facilmente all'uso sia di fondotinta in polvere che di consistenza cremosa a media coprenza. Le setole corte infatti consentono di distribuire il prodotto in maniera uniforme.
Il terzo a destra è un pennello per fondotinta fluido. Dalle setole più affusolate e piatte si presta maggiormente all'uso di un fondotinta liquido ad alta definizione che permette di raggiungere facilmente ogni angolo del viso per un effetto coprente leggero e performante.


Il pennello per fondotinta liquido può essere usato anche per il contouring (se avete dimestichezza con terre e correttori per definire la forma del viso con il makeup). Nella foto in alto a sinistra è presente anche il quarto pennello per il blush (blush brush). Dalla forma ovale e leggermente piatta ai lati serve per applicare il blush (o fard) seguendo il naturale profilo degli zigomi.

Il quinto è un pennello per cipria (face powder brush). Facile da riconoscere e forse il più comune, è il più grande di tutto il set. La sua funzione è quella di applicare la cipria per fissare il fondotinta e opacizzare il trucco, quindi va usato con mano leggera soprattutto sulla zona T (fronte-naso-mento) che tende a diventare più lucida.

Passiamo infine ai pennelli per ombretti (eyeshadow brushes). In questo set ce ne sono sei:
1. Pennello sfumatura: si distingue per le setole più fitte e arrotondate, serve a sfumare gli ombretti e creare un'ombra tra la palpebra mobile e quella fissa.
2. Pennello a penna: si distingue per le setole affusolate e corte, permette di applicare gli ombretti con la massima precisione e in piccole quantità soprattutto sulla rima esterna dell'occhio lungo le ciglia.
3. Pennello da ombretto: è uno dei più generici, consente di applicare gli ombretti sulla palpebra mobile e di sfumarli a piacimento.
4. Pennello a lingua di gatto: si distingue per le setole lunghe, piatte e affusolate, serve a definire il contorno dell'occhio e si presta anche come applicatore del correttore fluido per le occhiaie.
5. Pennello obliquo: ideale per sfumare la matita, gli ombretti lungo la rima dell'occhio e per definire l'eyeliner.
6. Pennello a setole oblique: si presta a sfumature d'effetto anche lungo l'arcata sotto le sopracciglia.


Se questo set pennelli trucco vi è piaciuto potete trovarlo a poco più di 12 euro su SheIn

16 commenti:

  1. Bellissimi questi pennelli! Io li adoro e ne ho tantissimi *_*

    RispondiElimina
  2. carino questo set, completissimo direi. non ho mai preso in considerazione i pennelli di shein ma potrei farci un pensierino, i pennelli non sono mai abbastanza :D

    RispondiElimina
  3. Mi hai davvero aperto un mondo... prima cosa domani ACQUISTO SET DI PENNELLI questi di SheIn sembrano di ottima qualità. Grazie delle dritte

    RispondiElimina
  4. Questi pennelli gli ho anch io e posso confermare che sono ottimi . Io gli adoro

    RispondiElimina
  5. post utilissimo, io ho iniziato ad usare i pennelli circa 6 anni fa, prima usavo solo le dita anche perchè non erano così diffusi come lo sono adesso, e comunque credo che la maggior parte delle persone non li usi! è importante sapere come usarli, i pennelli giusti fanno la differenza!

    RispondiElimina
  6. Li ho presi amche io questi pennelli, li lavo una volta ogni 4 giorni e sono sempre perfetti, li ho da ci que mesi o di più...

    RispondiElimina
  7. Oh finalmente una guida semplice e intuitiva. Grazie per le spiegazioni

    RispondiElimina
  8. Bellissimo questo post, molto utile a persone che come me sono imbranate con i pennelli....

    RispondiElimina
  9. Seguirò sicuramente i tuoi consigli ..... post interessante!

    RispondiElimina
  10. Guarda..anche io sono solita usare sempre i due o tre soliti pennelli..da poco ho preso il kabouki ed uno per il fondotinta, ma per tutto il resto..ah ah ah mi hai fatto un ottimo tutorial che ho letto davvero con interesse e spero di poter applicare nel modo giusto i pennelli giusti e di conseguenza non mi farò scappare certamente questi di shein! Grazie

    RispondiElimina
  11. molto interessante e ricco di notizie questa tua presentazione... ed i pennelli oltre ad essere belli sono anke ottimi...
    grazie

    RispondiElimina
  12. Hai rappresentato molto bene il prodotto in foto, ottime informazioni grazie mille

    RispondiElimina
  13. Innanzitutto complimenti per la scelta dei pennelli che hai acquistato su SheIn, sono davvero molto belli e sicuramente anche di buona qualità. Grazie per l'interessante post, io stessa non conosco tutte le tipologie di pennelli per il make-up!

    RispondiElimina
  14. un gran bel set devo dire ^_^ sembrano proprio ottimi ..io amo i pennelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li sto usando da qualche mese ormai e mi trovo benissimo, soprattutto con i pennelli da fondotinta: sono davvero ottimi! Te li consiglio

      Elimina